Burrocacao per idratare e nutrire le labbra: come preparalo in casa

Creare in casa il burrocacao è davvero molto semplice: ecco qualche consiglio per scegliere ingredienti naturali, evitare additivi chimici e risparmiare soldi

©Pixabay

Con l'estate che avanza gli effetti del caldo e dell'esposizione al Sole si fanno sentire soprattutto sulla nostra pelle. C'è una zona del nostro corpo che è particolarmente esposta ai raggi del sole e con l'azione dell'acqua salata va incontro a screpolatura e secchezza: le nostre labbra infatti hanno bisogno di una costante idratazione e per questo è consigliabile avere sempre a portata di mano un buon burrocacao.

Oggi vi suggeriamo alcune soluzioni per realizzare in casa diverse tipologie di burrocacao scegliendo ingredienti e materie prime biologiche, naturali e biodegradabili. Questo è un buon modo per alleggerire il portafoglio, permettendovi di ottenere cosmetici di qualità e risparmiando sul costo (spesso dovuto al nome del brand).

Ricetta burrocacao per idratare

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di burro di karitè :
  • 1 cucchiaio di burro di cacao bianco (lo potete trovare in vendita nelle pasticcerie) 
  •  una goccia d’olio d’oliva o di olio di mandorle
  •  un vasetto di vetro come quello della crema viso

Preparazione:
Per prima cosa fate sciogliere il burro di karitè a bagnomaria magari direttamente nel vasetto di vetro. Una volta sciolto il tutto togliete dal fuoco il vasetto e inserite l'olio d'oliva o alle mandorle, mescolando il composto e amalgamandolo per bene. Infine mettete tutto il composto ottenuto in frigo e lasciatelo per un'intera giornata affinchè si raffreddi e solidifichi.

Ricetta burrocacao per rimpolpare e rinvigorire 

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di burro di karitè:
  • 1 cucchiaio di cera d’api (la potete acquistare in erboristeria e serve non soltanto per realizzare il burro di cacao ma anche per la cura della vostra pelle e in campo cosmetico viste le sue proprietà emollienti e lenitive):
  • 1/2 cucchiaio di olio di mandorle o burro di cocco
  • 2 gocce di olio essenziale
  •  un piccolo contenitore di vetro

Preparazione:
Il procedimento è sempre lo stesso: bisogna riscaldare a bagnomaria, in un vasetto di vetro, la cera d’api, il burro di karitè, l' olio di mandorle o burro di cocco ed infine le gocce di olio essenziale a vostra scelta. Anche qui occorre lasciar raffreddare in frigo per almeno 24 ore il composto ottenuto.

Se anche voi volete cimentarvi nella cosmesi fai da te, il kit per realizzare il balsamo labbra di Kare and Kind è quello che fa per voi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento