Cromoterapia, i colori del benessere: significato e benefici

Lo stress è la causa di molti malesseri e ogni tanto serve staccare dalla routine degli impegni quotidiani per ritrovare un po' di serenità. I colori hanno un influsso benefico su mente e corpo. Vediamo in cosa consiste.

Curare il nostro benessere mentale e quindi interiore con la Cromoterapia è possibile sin dall'antichità. I colori sono parte integrante del nostro essere tanto che è davvero difficile immaginare un'esistenza in bianco e nero. Non sono solo piacevoli alla vista, ma possono essere sfruttati per dari benefici fisici, mentali ed emotivi. 

I colori ci calmano, ci stimolano, ci rilassano e possono essere usati a nostro vantaggio adottando i principi della cromoterapia. La tecnica che fa parte delle terapie alternative, quindi non scientifiche, sfrutta la lunghezza d'onda dei colori per riequilibrare le energie causa di squilibri emotivi. 

La terapia del colore ha una lunga tradizione soprattutto in oriente, in Egitto si praticava l’elioterapia, ovvero l'esposizione alla luce solare diretta in India la medicina ha sempre tenuto conto dell'influenza dei colori sull’equilibrio dei chakra e i Cinesi affidavano il proprio benessere all’azione dei vari colori.

Come funziona

La cromoterapia usa i colori per aiutare il corpo e la mente a ritrovare il loro equilibrio attraverso le vibrazioni cromatiche. Quando una parte del corpo viene esposta alla luce colorata, assorbe le onde. Le cellule del corpo, formate da atomi, entrano in contatto con le frequenze delle onde luminose e ritrovano l'armonia.

Quali sono i colori e i benefici

La terapia del colore usa i tre colori primari e le loro combinazioni, che corrispondono alle tinte dell'arcobaleno. Ognuno ha effetti specifici sull'organismo, vediamo quali

  • Rosso: il colore del'energia e della vitalità ha effetti positivi sulla circolazione e la pressione, stimola l'attività nervosa. A livello psichico stimola l'attività mentale e a superare gli stati del dolore. 
  • Blu: il colore della calma, della pace e della serenità. A differenza del rosso diminuisce la pressione arteriosa e il ritmo cardiaco. A livello emotivo ci permette di creare uno stato di distensione e relax.
  • Giallo: caldo e brillante è perfetto per chi pratica sport perchè aumenta i riflessi. Inoltre ha effetti sull'apparato digestivo e purifica l'intestino riducendo il gonfiore. Grazie a questo colore viviamo in uno stato di benessere, allegria e lucidità. 
  • Arancione: L'unione tra rosso e giallo crea un colore caldo ed energizzante, inducendo ottimismo, allegria serenità. A livello fisico stimola la tiroide e l'attività della milza. 
  • Verde: a metà tra i colori caldi e freddi aiuta a combattere irritabilità, insonnia e ansia. A livello fisico aumenta il benessere dell'organismo ripristinando tutte le sue funzioni. 
  • Viola: favorisce la concentrazione e la meditazione, mentre a livello fisico ci mette a riparo da sciatalgie e nevralgie. 

Come applicare la cromoterapia

Esistono varie tecniche per applicare i principi della cromoterapia, possiamo assorbire i colori tramite la luce del sole, gli alimenti con i vestiti. A questi si affiancano massaggi eseguiti con oli essenziali e pigmenti colorati, quello più diffuso però, è tramite l'acqua. Ad esempio ai soffioni vengono applicati dei led di vari colori che diffondono la luce in base alle esigenze. 

Vi sono diversi tipi di cromoterapia in doccia:

  • per tonificare si usano colori caldi;
  • per rilassare si usano tonalità che vanno dal blu al verde attraverso diverse sfumature;
  • per dare energia si passa dal giallo al rosso o dal bianco al verde.

MySPA Viale Luigi Einaudi, 70 Bari 

Dreaming Day Spa Via Borgo San Francesco, 28 Bitonto

Dharmha Benessere SPA & Beauty Farm Centro Benessere ed Estetico, Via Don Domenico Parente Casamassima

Elementa Spa beautyfarm Via della Resistenza, 1 Noci 

W Space in Villa Camilla Via Cardinale Agostino Ciasca, 2 Bari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm in arrivo e le regole fino a Pasqua. Ristoranti, parrucchieri, cinema: ecco cosa prevede la bozza

  • La Puglia sarà ancora zona gialla ma il virus circola e colpisce i bambini. Lopalco: "Entro luglio vaccinare il 50%"

  • Scuola a distanza per contrastare il Covid, il Tar accoglie ricorso e sospende l'ordinanza della Regione Puglia

  • Caos scuola in Puglia, Codacons annuncia nuovo ricorso al Tar contro l'ultima ordinanza di Emiliano: "Indecorosa"

  • Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

  • Lopalco propone di allungare l'ordinanza per la didattica digitale: "Prorogarla fino a primavera, rischio varianti alto"

Torna su
BariToday è in caricamento