Tre medici pugliesi tra i migliori d'Italia: premiati con i 'Top Doctor Awards'

A premiarli sono stati i loro colleghi periodicamente chiamati a indicare gli specialisti a cui si affiderebbero in caso di necessità o che consiglierebbero a un familiare

Sono tra i migliori medici d'Italia, premiati con i 'Top Doctor Awards', il prestigioso riconoscimento assegnato all'inizio di ogni anno ai camici bianchi che più si sono distinti nell'anno precedente. Tra i 50 specialisti italiani vincitori della quarta edizione, spiccano anche tre professionisti pugliesi: sono Michele Cassano, otorinolaringoiatra barese ma da diversi anni a Foggia, Silvana Leo, oncologa di Lecce e Giorgina Specchia, ematologa a Bari.

È un riconoscimento all'intera categoria, per lo sforzo e l'impegno dimostrato nella battaglia contro il coronavirus per lo sforzo e l'impegno dimostrato nella battaglia contro il coronavirus. A premiare i 50 specialisti sono stati i loro colleghi, periodicamente chiamati a indicare gli specialisti a cui si affiderebbero in caso di necessità o che consiglierebbero a un familiare. Sulla base delle nomination raccolte, viene poi stilato una sorta di "albo d'oro" della medicina, con i professionisti a cui un numero maggiore di votanti ha accordato la propria fiducia.

"Il 2020 è stato un anno difficile per tutti, ma ancora di più per i professionisti della sanità. Per questo crediamo che il premio, simbolicamente, debba andare all'intera categoria per lo sforzo e l'impegno dimostrati", commenta Alberto Porciani, ceo di Top Doctors, la piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti, centri e cliniche privati di livello internazionale. Ne fanno parte i medici piu' brillanti in ogni specializzazione e in ogni trattamento in Europa, America Latina, Stati Uniti e Medio Oriente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm in arrivo e le regole fino a Pasqua. Ristoranti, parrucchieri, cinema: ecco cosa prevede la bozza

  • La Puglia sarà ancora zona gialla ma il virus circola e colpisce i bambini. Lopalco: "Entro luglio vaccinare il 50%"

  • Caos scuola in Puglia, Codacons annuncia nuovo ricorso al Tar contro l'ultima ordinanza di Emiliano: "Indecorosa"

  • In arrivo oltre mille nuove assunzioni per la Regione Puglia, c''è l'accordo con i sindacati: "Concorsi in tempi brevi"

  • Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

  • Draghi ha firmato il nuovo Dpcm per combattere il Covid: tutte le regole dal 6 marzo al 6 aprile

Torna su
BariToday è in caricamento