Blinis

I blinis sono delle deliziose crespelle salate di origine russa che venivano originariamente preparate alla fine dell'inverno; infatti la forma tonda dei blinis e il loro colore giallo simboleggia il ritorno del sole. Prepararli è semplice.

Ingredienti:
100 gr farina 00
50 gr farina di grano duro
1 cucchiaino di lievito granulare per torte salate o ¼ di cubetto di lievito di birra fresco
Sale e zucchero
1 uovo
250 ml latte
50 ml panna fresca semimontata

Procedimento:
Montiamo l’albume a neve con un pizzico di sale e mettiamo da parte. Semi montiamo la panna fresca e mettiamo anch’essa da parte. Sciogliamo il lievito in un bicchiere di latte con un cucchiaino di zucchero . Mescoliamo le due farine e aggiungiamo il lievito e il tuorlo e amalgamiamo il tutto con il latte restante. Per ultimi incorporiamo albume a neve e panna semimontata mescolando dal basso verso l’alto. Facciamo riposare l’impasto per un’ora.

Riscaldiamo una padella antiaderente e ungiamola di olio asciugando quello in eccesso. Aiutandoci con un mestolo, versiamo piccole quantità di impasto sulla padella bollente così da avere circonferenze di max 4-5 cm. Facciamo cuocere per 3-4 minuti da un lato e con l’aiuto di una spatola giriamole e cuociamo per altri 3 minuti. Una volta cotte adagiamole su carta assorbente e ricopriamole a nostro piacere. Possiamo utilizzare:
Formaggio alle erbe spalmabile e salmone
Mousse di tonno
Formaggio spalmabile e bresaola con limone e grana

Oppure utilizziamo quello che è disponibile in frigorifero. Serviamoli per antipasto o durante finger food.

Si parla di
BariToday è in caricamento