Agnolotti alla parmigiana

Per il pranzo delle feste, sento di consigliarvi questi delicatissimi agnolotti. Ora molti di voi penseranno che questo sia un lavoro per solo casalinghe professionisti.

Invece no, smentisco tutto con la mia esperienza. Infatti quelli che vedete in foto sono il prodotto della mia prima esperienza con la pasta fresca tirata a mano.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300gr di farina 00
3 uova
1 melanzana
500ml di sugo di pomodoro
250ml di pesto alla genovese
Parmigiano
Sale
Pepe
Olio

PREPARAZIONE

Impastiamo la farina con le uova fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto e lo facciamo riposare in frigo.

Nel frattempo laviamo e puliamo la melanzana e la tagliamo a fette. Friggiamo le fette in olio abbondante e scoliamo l’olio in eccesso.

Frulliamo con il mixer le fette fritte con olio, parmigiano, pepe e qualche cucchiaio di sugo al pomodoro. Questo sarà il nostro ripieno.

Per il sugo di condimento, mescoliamo in una casseruola dove mantecheremo gli agnolotti, sugo e pesto.

Stendiamo la pasta a mano o con l’aiuto della macchinetta e stendiamola abbastanza sottile. Disponiamo piccole porzioni di ripieno e ricopriamo il tutto con altra sfoglia. Con un tagliapasta ritagliamo gli agnolotti o ravioli. Li cuciniamo in abbondante acqua salata e poi li mantechiamo il padella con il sughetto caldo precedentemente preparato.

Si parla di
BariToday è in caricamento