Mercoledì, 4 Agosto 2021

Cavatelli al ragù di verdure

Gran piatto semplice da realizzare anche grazie alle varianti dipendenti dai prodotti di stagione. Per questa ricetta ho utilizzato melanzane e carciofi.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

320gr di cavatelli di grano arso
4 carciofi
½ melanzana
Prezzemolo
Aglio
Scalogno
Olio
Sale
Pepe
10 pomodorini

PREPARAZIONE

Laviamo e mondiamo i carciofi e le melanzane. Tagliamo la melanzana a cubetti piccoli e li lasciamo riposare con un po’ di sale in una ciotola per una mezz’ora. Per i carciofi invece, tagliamoli a spicchi e riposano anch’essi in una ciotola con acqua e limone.
Prepariamo un trito di aglio e scalogno e lo facciamo imbiondire in padella con dell’olio. Se non lo gradiamo, l’aglio possiamo anche adoperarlo in camicia per poi rimuoverlo a fine cottura.
Pronto il soffritto, versiamo le verdure ben scolate e le facciamo rosolare per bene.
Contemporaneamente caliamo la pasta che richiede almeno 10 minuti di cottura e utilizziamo l’acqua di cottura per allungare e favorire la cottura del sughetto.
A cottura già avanzata, aggiungiamo al sugo una dadolata di pomodorini, un po’ di pepe e sistemiamo di sale.
Scoliamo la pasta, la mantechiamo nel sughetto e la serviamo con un trito di prezzemolo fresco.

Si parla di

Cavatelli al ragù di verdure

BariToday è in caricamento