Mercoledì, 4 Agosto 2021

Conchiglioni ripieni

Per il pranzo della domenica di Pasqua, evitiamo di cucinare all’ultimo momento e giochiamo d’anticipo. Potremo così goderci la giornata e mangiare con gusto la novità.

INGREDIENTI
Conchiglioni in busta
Sugo fresco al basilico (1l circa)
Con ricotta e spinaci
250gr di ricotta
400gr di spinaci surgelati
Parmigiano
Pepe
Mozzarella a piacere
Con melanzane e carne macinata
1 melanzana piccola
200gr di macinato
Mozzarella

PREPARAZIONE
Possiamo preparare i conchiglioni con tantissime ricette differenti. Oggi ne ho selezionato due.
Per il primo ripieno lessiamo gli spinaci, li asciughiamo il più possibile e li frulliamo insieme alla ricotta, al pepe , al parmigiano e alla mozzarella. Per la quantità della mozzarella regoliamoci a seconda delle preferenze dei commensali.
Per il secondo ripieno, puliamo la melanzana, la laviamo e ricaviamo un piccola dadolata che passeremo in padella con un filo di olio. Nella stella padella, una volta tolte le melanzane, facciamo soffriggere la carne macinata con un filo di olio. In questa maniera non perdiamo gli odori della precedente cottura e sporchiamo meno padelle. Una volta cotte, uniamo le melanzane alla carne e la mozzarella tritata.
Riempiamo i conchiglioni e li sistemiamo per bene in una pirofila da forno con la base già ricoperta dal sugo. Ricopriamo a loro volta i conchiglioni con abbondante sugo perché non li abbiamo lessati precedentemente e quindi durante la cottura richiederanno più liquidi. Completiamo con una spolverata di parmigiano.
Inforniamo a 220° per una quarantina di minuti. Serviamo caldi.

Si parla di
BariToday è in caricamento