Frittata di carciofi

Le frittate sono buonissime con qualsiasi tipo di ingredienti forse perché le uova rendono gustoso tutto ciò che amalgamano. La mia preferita in assoluto è la frittata di carciofi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

6 uova
Prezzemolo tritato
Parmigiano q.b.
Sale
Pepe
4 carciofi
1 scalogno
Olio
Sale
Vino bianco

PREPARAZIONE

Laviamo e mondiamo i carciofi. Tagliamoli a spicchi sottili e li lasciamo per una decina di minuti in acqua e limone.Foto0098-2

Prepariamo un trito di scalogno e lo facciamo rosolare in una casseruola con dell’olio. Appena pronto, scoliamo i carciofi e li versiamo nella pentola, li sfumiamo con pochissimo vino bianco e li facciamo cucinare per 10/15 minuti col coperchio. Ricordiamoci di salarli. I carciofi devono risultare leggermente morbidi dato che la cottura con le uova sarà breve.

Nel frattempo in una ciotola sbattiamo le uova con un solo un pizzico di sale dato che i carciofi sono già salati, il prezzemolo tritato e il pepe. Incorporiamo anche il parmigiano. Io di solito utilizzo due cucchiai colmi, ma la quantità va a piacere. Infine aggiungiamo i carciofi intiepiditi.

In una padella antiaderente facciamo scaldare un filo di olio e poi versiamo il nostro impasto. Giriamo per bene l’impasto con un cucchiaio di legno e quando si sarà rassodata un po’, aiutandoci con coperchio della padella o con un piatto, giriamo la frittata sul piatto e poi riversiamola in padella. Facciamo cuocere altri 4/5 minuti e la frittata è fatta!

Possiamo mangiarla fredda ritagliata a quadratini come finger food o tiepida o calda appena padellata.

Gallery

Si parla di
BariToday è in caricamento