Giovedì, 29 Luglio 2021

Frittata di melanzane e tonno

La frittata così come le omelette può essere arricchita con tutto quello che suggerisce la fantasia: verdure, carne, pesce, formaggio, pasta.
La frittata ideale dovrebbe essere alta uno due centimetri. Sottile e fragrante e mai asciutta!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
200 gr di melanzane
100 gr di tonno sott’olio
50 gr di parmigiano
Aglio
Olio di oliva
Latte
6 uova
Basilico

PREPARAZIONE

Laviamo le melanzane, sbucciamole e tagliamole a pezzetti. Immergiamole in una ciotola con acqua e sale grosso e facciamole riposare per mezz’ora, in modo che perdano l’amaro.
Sbucciamo lo spicchio di aglio, lo tritiamo finemente e lo mettiamo in padella con 3-4 cucchiai di olio di oliva. Scoliamo le melanzane dal liquido, le strizziamo e le mettiamo in padella con aglio e olio.
Quando le melanzane saranno belle dorate, le scoliamo e le facciamo asciugare su carta assorbente. Scoliamo il tonno o lo sfaldiamo in una terrina. Aggiungiamo le melanzane e il basilico spezzettato con le mani.
In una terrina a parte sbattiamo le uova e le uniamo al composto di melanzane e tonno. Aggiungiamo il parmigiano e amalgamiamo bene.
In una teglia antiaderente scaldiamo un filo di olio e versiamo il composto.
Rigiriamo con un cucchiaio in legno per aiutare la cottura omogenea e quando sarà il momento, con un piatto, giriamo la frittata per farla cuocere anche dall’altra parte.
Serviamola tiepida o a temperatura ambiente.

Si parla di

Frittata di melanzane e tonno

BariToday è in caricamento