Domenica, 1 Agosto 2021

Frittura di pesce

Per noi baresi la frittura di pesce non deve mai mancare. Friggiamo di tutto! Solitamente il baccalà viene fritto con la pastella fatta da acqua minerale o birra e farina. Quelli in foto tuttavia sono semplicemente infarinati. A mio dire, son più buoni cosi, semplici semplici.

INGREDIENTI
Cozze già pulite
Filetto di baccalà in tranci

PREPARAZIONE
Fondamentale è che il pesce, in questo caso baccalà e cozze, sia ben asciutto. Quindi dopo aver messo a bagno per due tre giorni il filetto di merluzzo, lo tagliamo a tranci e lo asciughiamo con la carta assorbente.

Per le cozze, le puliamo e le asciughiamo anch’esse su carta assorbente.

Quando saranno ben asciutte le infariniamo e le cuociamo in olio caldo ma non caldissimo altrimenti brucerebbe l’esterno lasciando l’interno crudo.

Dopo averle fritte le adagiamo ancora su carta assorbente e le serviamo calde!

Si parla di
BariToday è in caricamento