Venerdì, 23 Luglio 2021

Patè di melanzane

Light e facile da preparare, si presta per aperitivi o per contorni che accompagnano formaggi freschi, pollo e tacchino

Oggi prepariamo un vellutato patè di melanzane, ideale da spalmare su crostini di pane raffermo. Light e facile da preparare, si presta per aperitivi o per contorni che accompagnano formaggi freschi, pollo e tacchino.

INGREDIENTI
Olio
Scalogno
2 melanzane
Pepe
Salsa di pomodoro
Basilico
Sale

PREPARAZIONE
Laviamo e mondiamo le melanzane. Tagliamole a tocchetti e lasciamo riposare con sale grosso e acqua in una ciotola per una mezz’ora affinché la melanzana si purifichi dall’acqua amarognola. In una padella facciamo soffriggere lo scalogno con l’olio. Appena pronto, strizziamo le melanzane e le mettiamo insieme allo scalogno. Facciamole cucinare per 15 minuti circa con il coperchio e senza aggiungere altro. Per questo tipo di cottura è più indicata una padella anti aderente o di ceramica così limitiamo l’uso di olio e non rischiamo che le melanzane si attacchino.
Quasi a fine cottura aggiungiamo la salsa di pomodoro che non deve essere abbondante, ma deve giusto colorare la dadolata di melanzane e il basilico. Facciamo stracuocere e asciugare l’eventuale acqua in eccesso del sugo e infine frulliamo tutto con il mixer. Serviamola tiepida con dei crostini di pane.

Si parla di
BariToday è in caricamento