Pollo ai profumi del mondo

Una ricetta colorata e speziata, un 'viaggio' nei profumi della cucina orientale

Oggi vi presento una ricetta colorata e che profuma di Asia grazie all’utilizzo di spezie tipiche della cucina orientale.

Le spezie possono essere abbastanza utili nella nostra cucina, non solo perché contribuiscono a insaporire le preparazioni sia salate che dolci, ma anche perché se utilizzate nel modo corretto aiutano a bruciare i grassi, consentendo così di perdere peso meglio se si sta facendo una dieta.

Ci sono molti benefici nell’utilizzare le spezie: come prima cosa ci aiutano a limitare il consumo di sale e di ulteriori condimenti e poi sono ricche di vitamine e sali minerali che aiutano il nostro corpo a mantenerci in buona forma e salute.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

* 700 gr di bocconcini di pollo

* 2 scalogni

* 1 vasetto di yogurt greco

* 300 ml di brodo vegetale o di pollo

* 1 cucchiaino di tandorii

* 1 cucchiaino di curcuma

* 1 pizzico di curry

* 1 pizzico di paprica dolce

* Farina q.b.

* Olio

* alloro

PREPARAZIONE

Tritiamo finemente lo scalogno e lo uniamo all’olio e alla foglia di alloro in una casseruola o in una pentola wok.

Impaniamo i bocconcini di pollo con la farina e le spezie e poi facciamoli soffriggere nell’olio caldo con lo scalogno e l’alloro.

Sfumiamo con il brodo caldo e facciamo ultimare la cottura. Assaggiamo e aggiustiamo di sale anche se non dovrebbe servire dato l’utilizzo di molte spezie. Dobbiamo cuocerli per almeno 15 minuti. In realtà è una quantità temporale relativa poiché dipende dalla grandezza dei nostri bocconcini.

A fine cottura versiamo il vasetto di yogurt greco, mescoliamo per amalgamare bene il tutto e serviamo caldo.

CONSIGLI

Al posto dello yogurt possiamo usare 200ml di panna da cucina, così da rendere il piatto più occidentale ma allo stesso tempo anche più pesante.

Si parla di

Pollo ai profumi del mondo

BariToday è in caricamento