Trofie ai frutti di mare

Dal sapore deciso e raffinato, accompagnato da pomodorini e prezzemolo, questo piatto diviene un’ottima proposta per il menu della vigilia.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
480gr di trofie fresche o secche
Gamberetti già puliti
Vongole
Seppioline da tagliare a rondelle
Pomodori pelati
Prezzemolo
Olio
Sale
Pepe
Vino bianco
aglio

PREPARAZIONE
In una padella facciamo soffriggere l’aglio tritato finemente con l’olio e poi aggiungiamo vongole e seppioline tagliate. Sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo o uno, massimo due pomodori pelati oppure qualche pomodoro ciliegina tagliato in due. Facciamo cuocere per 8 minuti e poi aggiungiamo i gamberetti già puliti. Cuociamo per altri 2 minuti e sistemiamo il sugo con il sale. A fine cottura aggiungiamo un trito finissimo di prezzemolo e una spolverata di pepe.
Cuociamo la pasta e mantechiamo il tutto in padella. Se dovesse essere necessario, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta per mantecare meglio.

Si parla di
BariToday è in caricamento