Casa

Autista Amtab aggredito su un bus, riunione del Comitato Ordine e Sicurezza in Prefettura: "Più sicurezza per il personale sui mezzi"

Esaminata anche la situazione della sicurezza del Comune capoluogo e dei Comuni di Noci e Toritto, con la partecipazione oltre che del sindaco di Bari anche del sindaco nocese e del vicesindaco torittese

E' approdato in Prefettura a Bari il tema dell'aggressione a un autista bus Amtab avvenuta alcuni giorni fa su un mezzo dell'azienda pubblica di trasporto. L'incontro nel Palazzo del Governo per il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Antonio Decaro e del presidente Amtab Pierluigi Vulcano, ha visto la verifica delle misure adottate dall’azienda a garanzia dell’incolumità dei dipendenti e "si è preso atto - spiega la Prefettura in una nota - del tempestivo ed efficace intervento del personale dell’Arma dei Carabinieri che ha consentito l’arresto dell’aggressore".

Esaminata anche la situazione della sicurezza del Comune capoluogo e dei Comuni di Noci e Toritto, con la partecipazione oltre che del Sindaco di Bari anche del Sindaco di Noci e del Vice Sindaco di Toritto. E’ stata disposta un’intensificazione dei servizi di prevenzione, vigilanza e controllo di quei territori, con il supporto di unità dei reparti specializzati e l'avvio di una sperimentazione, d’intesa con alcuniComuni, del protocollo “Controllo di Vicinato”, che potrà prevedere anche il coinvolgimento delle Associazioni di volontariato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista Amtab aggredito su un bus, riunione del Comitato Ordine e Sicurezza in Prefettura: "Più sicurezza per il personale sui mezzi"

BariToday è in caricamento