Arredare casa con giardino a Bari: dove comprare i giusti arredi e materiali

Come arredare il giardino? Quali elementi scegliere? Come rendere accogliente gli spazi esterni? Alcuni consigli utili

Con l'arrivo della bella stagione cresce sempre più il desiderio di trascorrere le giornate all'aperto e chi ha la fortuna di evere una casa con giardino può sicuramente sfruttare questa opportunità per ospitare amici e parenti in un ambiente accogliente ed al tempo stesso funzionale. 

Con un bel giardino, curato ed arredato, anche se di piccole dimensioni, potete valorizzare di molto la vostra abitazione ma spesso succede che questa parte della casa viene trascurata non ricevendo una manutenzione adeguata. Sì dà molto spazio alla progettazione del verde tralasciando gli arredi ed è così facile imbattersi in aree esterne arredate in modo disomogeneo, caotico e senza logica.

Bastano poche regole semplici ed un po’ di buon gusto per rendere il vostro giardino pratico, bello e funzionale magari con dei lettini e sdraio, un soggiorno adatto all'esterno con divanetti e poltrone, un’area barbecue con tavolo e sedie per realizzare pranzi e cene con i vostri amici e familiari.

Quali materiali scegliere

Quando arrediamo il giardino se il primo passo è quello di scegliere lo stile che preferiamo, il secondo deve essere la scelta dei materiali. Ogni complemento d’arredo deve essere resistente al tempo e alle intemperie. Rimanendo all’esterno anche in inverno, esposti al freddo e alla pioggia, non devono logorarsi eccessivamente. Mentre nella stagione fredda li copriamo con appositi teli, in estate devono resistere all’aggressione dei raggi solari.

Ricreare un salottino all’aperto

Il giardino è il luogo del relax per eccellenza dove accogliere gli amici. Quindi la scelta giusta è ricreare un salottino in cui riposarsi o leggere un libro durante i caldi pomeriggi estivi. Divani, pouff e chaise longue non possono fare a meno di tavolini o poggiapiedi. Con forme e colori differenti sono in grado di rispettare lo stile che più vi rappresenta.

Chi ha un animo romantico non può rinunciare allo stile ingleseLegno, ferro battuto bianco e vimini sono i materiali imprescindibili per questo tipo di design. Forme arrotondate e armoniose fanno il resto. Per immergersi totalmente nella natura il must per quanto riguarda i cuscini sono tessuti fiorati e colori pastello. Quando arriva la sera una deliziosa lanterna illuminerà il giardino.

Per quanto riguarda i materiali, il vimini naturale, formato dall’intreccio di fibre ottenute da piante tropicali, è stato sostituito dal rattan sintetico o dal legno teakResistenti, facili da lavare e a prova di usura hanno lo stesso effetto del vimini, combinando stile e funzionalità.

La soluzione salvaspazio

Quando invitiamo amici o parenti i posti non sono mai abbastanza. Sgabelli pieghevoli, pouff e cuscini disposti nei diversi angoli sono la soluzione ideale per rendere il giardino accogliente anche se si ha poco spazio a disposizione.

Per dare un tocco d’eleganza in più, il complemento d’arredo indispensabile è la poltrona sospesa o un piccolo dondolo. Le soluzioni salvaspazio accolgono gli ospiti durante l’aperitivo, sono facili da montare e possono essere riposte senza difficoltà durante l’inverno.

Lo stile moderno risponde in pieno alla necessità di avere arredi resistenti nel tempo. L’alluminio, il wicker, il rattan e il legno trattato, abbinati a tessuti dalle tonalità neutre come il grigio, il bianco, il nero e il beige creeranno uno stile ultra-moderno. Per completare, l’illuminazione può essere affidata a faresti a led.

Cene all’aperto

Il bello del giardino è poter organizzare pranzi o cene all’aperto da condividere insieme ai nostri cari. Il tavolo quindi diventa il punto focale, su cui poter disegnare o leggere nel corso del pomeriggio. Chi ha poco spazio può optare per un tavolino pieghevole. Un’idea carina su cui gustare una piacevole colazione al mattino.

Se ami le mode e sei attento alle ultime tendenze allora il boho chic è lo stile giusto per te. Elegante e attuale gioca tutto sui dettagli. Il materiale prediletto è il legno, magari vintage. Per preservarne la bellezza è bene scegliere arredi trattati con oli specifici e inodori, adatti anche se ci sono dei bambini.

Per un tocco in più, puoi dedicarti alla cura dei dettagli scegliendo per la tovaglia tessuti dai colori sgargianti come il viola o le stampe fiorate. Non meno importante è arricchire la tavola con piante aromatiche, oltre a diffondere un piacevole aroma allontanano zanzare e insetti. Per finire non possono mancare candele e luci decorative.

E' arrivata l'estate, tutti i nostri consigli su come arredare il giardino

Basta un solo click e troverete i prodotti per rendere unico il vostro giardino

UNOPIÙ Via Nicolò Piccinni, 134, Bari 

Barili Via Giulio Petroni, 131 Bari - Via Pietro Nenni, 9, Conversano

Leroy Merlin Bari S. Caterina Str. Santa Caterina, 17 Bari e Via Noicattaro, 2 Parco Commerciale Auchan, Casamassima

Antonio D'Erasmo Srl IL BARICENTRO SS100 CASAMASSIMA LOTTO 6 MODULO 12, Casamassima 

Ceramiche Orion c.da Scannacinque,Mola di Bari

IKEA Bari Via Caduti del Lavoro, 5, 70126 Mungivacca Bari

Maisons du Monde Via Martiri delle Foibe, 4, Bari - CC Casamassima "Power Center" Via Noicattaro 2, Casamassima

Tecno Farm s.r.l. v. Salvatore Vicino, snc, Gravina in Puglia

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Pulire la cappa della cucina: i rimedi naturali contro grasso e cattivi odori

  • Lavaggio dei cuscini: le regole da seguire

  • Arredare in perfetto stile Eighties: tornano di moda i mitici anni '80

  • Piano cottura brillante con cinque metodi naturali

  • Contratti d'affitto per studenti universitari: come registrarli se decidi di affittare casa

Torna su
BariToday è in caricamento