Dormire bene sotto la trapunta: come scegliere quella giusta? Guida all'acquisto

Come'è piacevole stare stare al caldo sotto la trapunta soprattutto quando fuori piove e fa freddo e alzarsi è una vera fatica. Ecco che vi suggeriamo i consigli utili su come scegliere quella giusta in base alle vostre esigenze

Con il freddo è davvero piacevole dormire e stare sotto le coperte, infatti alzarsi dal letto la mattina diventa sempre più faticoso.

Copertelenzuolatrapunte e piumini sono fondamentali per tenerci al caldo e, allo stesso tempo, donare quel tocco di colore e stile alla nostra camera da letto. Possiamo optare per modelli semplici o più particolari, ma privilegiando sempre tessuti di qualità, come il cotone o la flanella. Una buona coperta dovrebbe assicurarci un'efficace tenuta termica nella stagione invernale e assorbire l'umidità nei mesi estivi, garantendoci un sonno rilassante e sereno. Al momento dell'acquisto dovremmo prendere in considerazione diversi fattori che non riguardano solo il prezzo, ma anche le proprietà anallergiche della coperta, se è facile pulirla, se è picevole al tatto e così via.

Trapunte

In commercio esistono diverse tipologie di trapunte adatte alle diverse stagioni dell'anno:

  • ultraleggera: leggera e sottile, adatta alla stagione calda;

  • d'inverno: spessa e pesante, ideale per la stagione invernale.

  • per tutto l'anno: universale e multistagionale, ma i produttori la raccomandano per la primavera e l'autunno.

Tipi di imbottiture

Anche le imbottiture possono essere di diverso tipo:

  • piumino: l'imbottitura classica in soffici piume. Questo tipo di trapunta può essere usata per l'intero anno ,scalda e allo stesso tempo cattura l'umidità corporea. Si distingue di solito per estrema leggerezza e morbidezza.

  • Piumetta: simile al piumino, ma formata dalle piume contenenti anche lo stelo centrale. È più pesante e ha peggiori proprietà termoisolanti.

  • Lana: imbottitura realizzata in fibre tessili ricavate dal pelo di alcune specie animali. Le trapunte di questo tipo sono flessibili e gradevoli da toccare. Non causa reazioni allergiche e lenisce disturbi reumatici.

  • Seta: si tratta di un rivestimento di alta qualità ad un prezzo più alto. Questo tipo di trapunta si distingue per le sue proprietà termoisolanti e di buona ventilazione, è antistatica.

  • Fibra di mais: si forma durante il processo di fermentazione dello zucchero di mais. Particolarmente raccomandato per gli allergici.

  • Fibra di bambù: rivestimento adatto per qualsiasi stagione, freddo in estate e caldo in inverno. È più morbido della lana, ma al tempo stesso molto resistente. Adatto anch'esso agli allergici.

  • Fibra di poliestere: molto popolare a causa del basso prezzo, adatto per l'estate. Le fibre conferiscono alla trapunta leggerezza, elasticità ed effetto antistatico.

  • Granulato siliconico: imbottitura artificiale realizzata in fibre intrecciate per formare glomeruli. Il granulato non si appiattisce, rimane soffice anche dopo il lavaggio.

Dove acquistare i piumini a Bari: 

Bassetti Str. Santa Caterina Bari

Novità Del Corredo Via Principe Amedeo, 38 Bari

Piumini Danesi Via Andrea da Bari, 87 Bari

Maddalena Home Via Nicolò Putignani, 49 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

  • Un buongiorno vista mare: è il lussuoso attico (e superattico) che si affaccia sul Lungomare di Bari

  • Bonus verde 2021: tutte le informazioni su come ottenerlo

  • Pulizie di Primavera: come organizzarsi senza stress

  • Pulire casa con l'aceto: i consigli utili per i vari utilizzi

  • Primavera e polline in casa su davanzali e balconi: come liberarsene soprattutto se si è allergici

Torna su
BariToday è in caricamento