Tv senza antenna, come vederla? Ecco tutti modi

L'antenna non è più un problema...molte case infatti non la posseggono. Ecco quindi i modi alternativi per guardare la televisione

Per quanto molti di noi siano sempre connessi e sempre sul pezzo la tv resta comunque il mezzo che ci permette di rimanere informati. E' una compagnia soprattutto per le persone sole in questo particolare periodo. Con l’arrivo del digitale terrestre e il potenziamento di internet, il modo di guardare la televisione è cambiato. Adesso, infatti, abbiamo a disposizione molti più canali e possiamo sceglierli in base ai nostri interessi.

Dall'analogico al digitale

Passare dall’analogico al digitale è stato semplice: è stato sufficiente collegare il decoder esterno o interno della televisione all’antenna.

L'antenna

L’antenna, poi, gioca il ruolo fondamentale perché permette idi captare il segnale e trasmetterlo sullo schermo. Ma sapevate che è possibile vedere la televisione anche senza antenna? Esistono diverse soluzioni per evitare di installarla. Ecco, dunque, alcuni consigli per guardare i programmi preferiti comodamente seduti sul divano e in ogni angolo della casa, dalla camera da letto, al giardino o sul terrazzo.

Antenne portatili

Una soluzione che elimina la presenza di cavi è l’utilizzo di antenne amplificate portatili. Sono disponibili sia nella versione da interno che da esterno e sono pensate per ricevere ogni tipo di segnale come DVB-T, DAB, DVB-T HD, DVB-T2 (l’ultima forma di digitale terrestre). Le antenne portatili esistono in diversi modelli, hanno differenti livelli di potenza e basta semplicemente collegarle al televisore per riuscire a captare il segnale. Per un risultato migliore, meglio posizionare l’antenna vicino alla finestra rivolta verso il ripetitore e lontana da fonti elettromagnetiche che potrebbero generare delle interferenze.

Televisori: come scegliere in base ai prezzi, modelli e funzionalità

Trasmettitori

Questo apparecchio è usato principalmente dentro le case, per permettere di vedere la televisione anche nelle stanze in cui non è installata l’uscita dell’antenna. Il trasmettitore si collega al televisore collegato al digitale terrestre e diffonde il segnale a uno o più apparecchi grazie al sistema wireless.

Internet

Il collegamento internet è presente ormai in quasi tutte le case e si diffonde in ogni stanza grazie ai ripetitori wi-fi. Quindi se si vuole guardare un programma tv senza antenna basta collegarsi ad un sito delle emittenti ufficiali e guardare un film sulla piattaforma dedicata. Lo schermo dei pc è molto più piccolo rispetto al televisore e a lungo andare diventa scomodo guardare un programma o una serie sul computer. Anche in questo caso esiste una soluzione semplice: la chiavetta. Questa va inserita nel televisore, connessa ad internet e in un attimo si può vedere sullo schermo. Un’altra alternativa è quella di utilizzare un cavo HDMI che collega il pc al televisore. Una volta connessi si deve sintonizzare la tv sul canale HDMI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zanzare fastidiose: le soluzioni green per tenerle lontane da casa

  • Ruggine su cancelli e ringhiere: i rimedi per eliminarla

  • Piano cottura ad induzione: cosa sapere prima di acquistare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento