Ferro da stiro: come pulire la piastra con prodotti naturali

Pulire periodicamente il forno aiuta a stirare meglio i capi e a proteggerli da macchie. Scopri come tenere pulita la piastra con ottimi rimedi naturali

Uno degli elettrodomestici di cui non ne possiamo fare a meno è il  ferro da stiro. Come ogni cosa è importante tenerlo pulito perchè questo rende più facile lo stiraggio. La pulizia della piastra del ferro da stiro è un’operazione da effettuare periodicamente - almeno una volta a settimana - e questo non solo per proteggere i nostri capi da eventuali macchie, in quanto l'acqua e il vapore possono causare la formazione di calcare sporco, ma anche e soprattutto per mantenere il ferro in buono stato e far si che il suo funzionamento duri più a lungo nel corso degli anni. Dedicarsi a questa operazione, seppur noiosa, è fondamentale per evitare di macchiare gli abiti durante lo stiraggio ma anche per mantenere l'elettrodomestico nel tempo. Piutosto che utilizzare i soliti rimedi chimici, per igienizzare la piastra del ferro ci si può affidare a diversi metodi naturali, utili al portafoglio e soprattutto alla salute. Scopriamoli insieme.

Pulire il ferro da stiro con il bicarbonato

Il bicarbonato è uno degli ingredienti da dispensa più versatili. Può essere usato per la pulizia di diversi elettrodomestici, dal ferro da stiro al forno, fino al frigorifero. Ecco come procedere:

  • in una bacinella di acqua tiepida immergete un cucchiaio abbondante di bicarbonato;

  • procedete pulendo la piastra con un panno morbido e ben strizzato;

  • dopo aver igienizzato l'intera superficie, asciugate il tutto con un panno in microfibra o della semplice carta assorbente.

Pulire il ferro da stiro con l'aceto e sale

Uno dei primi rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro è l'aceto mescolato con il sale grosso; il primo ingrediente ha un enorme potere disinfettante e lucidante, mentre il secondo vi aiuterà a sgrassare la superficie dell'elettrodomestico. Ecco come procedere:

  • riempite una bacinella di acqua tiepida con due cucchiai di sale grosso e uno di aceto di vino bianco;

  • mescolate fino a completo sciogliemento del sale;

  • immergete una spugnetta o un panno in microfibra e passatelo sulla piastra fredda.

In caso di macchie più difficili vi consigliamo di procedere con una spugnetta abrasiva.

Pulire il ferro da stiro con il limone

Un altro sgrassante naturale è il limone, conosciuto e apprezzato per le sue proprietà antisettiche e igienizzanti. Questo ingrediente da cucina è perfetto per disinfettare e pulire la piastra del ferro da stiro. Ecco come:

  • riempite una bacinella con dell'acqua tiepida e il succo di un limone e mescolate bene;

  • immergete una spugna nella bacinella e dopo averla strizzata passatela sul ferro.

Anche in questo caso, se vi sono macchie ostinate o bruciature potete procedere con una spugna abrasiva, oppure mescolando alla soluzione di limone e acqua anche una manciata di sale grosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coccinelle: perchè le troviamo sulle piante e a cosa servono

  • Portafogli più leggero grazie alle lampadine a risparmio energetico

  • Idee e consigli per arredare un piccolo angolo verde in casa: come scegliere divani, poltrone e tavolini da giardino

  • Casa luminosa: come sfruttare al meglio la luce naturale

  • Ascensore in casa a più livelli: vantaggi, installazione e costi

Torna su
BariToday è in caricamento