4 ingredienti naturali per eliminare le macchie di olio sui vestiti

Le macchie di olio sui nostri capi di abbigliamento sono le più difficili da togliere anche dopo il lavaggio: questi rimedi naturali vi aiuterànno ad eliminarle del tutto


Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di sporcarsi i vestiti con delle macchie di olio. Sono in genere tra le più difficili da eliminare perché penetrano immediatamente nel tessuto. Può sembrare un'impresa difficile ma con dei piccoli trucchi si potranno eliminare velocemente. 

Detersivo per piatti e aceto

Se sale e bicarbonato non funzionano, prima di inserire in lavatrice il vostro capo, preoccupatevi di versare sulla macchia una piccola quantità di detersivo per i piatti. Lasciatelo agire per circa dieci minuti, poi azionate il lavaggio per capi molto sporchi nella lavatrice. Ricordatevi di aggiungere un po’ di aceto al lavaggio, questo toglierà le macchie più ostinate. 

Sale

Se la macchia di olio è su tessuti delicati come il velluto o il camoscio si può utilizzare il sale. Basta spargere un po’ di sale direttamente sulla macchia e lasciarlo agire per almeno tre ore. Con una spazzola o uno spazzolino potrete togliere poi il sale nella direzione opposta del pelo e viceversa. Infine, dovrete sciacquare il capo d’abbigliamento con acqua tiepida e procedere al normale lavaggio. 

Borotalco 

Un prodotto da applicare immediatamente è il borotalco. Questo va applicato direttamente sulla macchia di olio e lasciato agire per almeno un’ora. In questo modo la polvere assorbirà l’unto e si potrà rimediare al danno. In alternativa, andrà bene anche della farina di mais. Eliminate il borotalco semplicemente sbattendo il tessuto. 

Macchie di olio sui jeans

Un metodo molto efficace per eliminare la macchia dai pantaloni è quello di utilizzare il sale. Basta metterne un cucchiaino sulla macchia, poi dovrete farlo sciogliere con un po’ di detersivo liquido. Lasciatelo agire per circa un’ora e poi mettete i vostri pantaloni preferiti a lavare in lavatrice. 

Macchie di olio sui vestiti da diverso tempo

Se vi siete accorti di avere delle macchie di olio sulla maglietta, ma queste sono più ostinate poiché avete lasciato asciugare lo sporco, niente panico. Utilizzate un composto a base di bicarbonato e aceto, lasciatelo agire per circa dieci minuti sulla macchia e poi potete procedere con il lavaggio in lavatrice. 

Macchie di olio di motore

Per eliminare questo tipo di macchie, potete provare a spruzzare del detersivo per piatti direttamente sulla macchia. Attenzione, però, a non utilizzare del detersivo colorato su un tessuto bianco, altrimenti questo prenderà il colore del tessuto. A questo punto potrete mettere in lavatrice e lavare normalmente il vostro capo.

E se questi metodi non dovessero funzionare?

Tutti questi metodi naturali sono molto efficaci, ma se questo non dovesse bastare consigliamo di portare il vostro capo preferito in lavanderia, dove risolveranno sicuramente il problema. 

Alcuni riferimenti a Bari:

Lavanderia Industriale Stella s.n.c. Via Giovanni Amendola, 126

Lavanderia bollicine di Noel self-service Via Ugo Foscolo, 21

Lavanderia “I PORTICI”  Via Vitantonio di Cagno, 20

Lavanderia Salandra Viale Antonio Salandra, 11/A

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

  • Pulire casa con l'aceto: i consigli utili per i vari utilizzi

  • Primavera e polline in casa su davanzali e balconi: come liberarsene soprattutto se si è allergici

  • Scope elettriche: i migliori modelli per pulire casa in modo semplice e veloce

  • Eliminare gli odori in cucina in modo naturale, ecco come

  • Muri portanti, lo scheletro della casa: cosa sapere prima di modificarli

Torna su
BariToday è in caricamento