8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

Il ferro da stiro non lo possiamo portare sempre con noi e soprattutto quando siamo in vacanza e sistemiamo i vestiti nell'armadio ci accorgiamo che sono un po' stropicciati. Come togliere quelle brutte pieghe? Per voi 8 mosse ingegnose

Quando siamo in vacanza, magari al mare o in campeggio o da qualsiasi altra parte è molto probabile che non ci sia un ferro da stiro a portata di mano. Ci ritroviamo con abiti agrenziti e stropicciati da indossare con una certa riluttanza. Come fare?

Esistono dei sistemi ingegnosi per far ritornare i vestiti in ordine e come appena usciti da una stiratura professionale. Ecco per voi i consigli da tenere a mente per quando siete fuori casa:

Trucchi per rimuovere le pieghe dagli abiti senza ricorrere al ferro da stiro, a casa e in vacanza

Partite da questi piccoli trucchi se state pensando di smettere del tutto di stirare: 

  1. Forcine per capelli: se dovete appiattire le pieghe di una gonna a balze per renderla di nuovo indossabile senza problemi, aiutatevi con delle forcine per capelli. 
  2. Un cubetto di ghiaccio: se avete notato che su una maglietta o su una camicia si è formata una piega che sembra impossibile da eliminare, inserito di nuovo il capo in asciugatrice con un cubetto di ghiaccio. Così si formerà del vapore che ammorbidirà la piega.
  3. Stendere gli abiti in bagno: stendete gli abiti in bagno, magari vicino alla doccia, può avere dei vantaggi, perché il vapore e il calore che si formano in questa stanza della casa aiutano a distendere le pieghe dei vestiti. 15 o 20 minuti di esposizione degli abiti al vapore della doccia dovrebbero essere sufficienti per migliorare la situazione.
  4. Usare il fondo di una pentola: usate il fondo di una pentola calda come se si trattasse di un ferro da stiro. La pentola sarà della temperatura giusta quando avrete riscaldato un po’ d’acqua per qualche minuto. 
  5. Piastra per capelli: questo rimedio può essere adatto per i polsini e per i colletti della camicia stropicciati quando si è in viaggio. Se non avete un ferro da stiro ma avete una piastra per capelli potrete procedere a distendere le pieghe indesiderate presenti sui vostri abiti, facendo attenzione che la piastra non sia troppo calda. 
  6. Spruzzino con acqua: provate a sconfiggere le pieghe indesiderate con uno spruzzino in cui avrete versato semplicemente un po’ d’acqua tiepida. Poi stendete la camicia o l’abito vicino a un termosifone in modo che il vapore possa contribuire ad eliminare le pieghe.
  7. Asciugacapelli: questo metodo è considerato molto utile in caso di emergenza, anche in viaggio. Inumidite con un po’ d’acqua le pieghe da eliminare che si sono formate sugli abiti. Tendete bene il tessuto con le mani e poi asciugate il tutto con un phon per capelli.
  8. Piegate e appiattite gli abiti: se siete in albergo, non avete un ferro da stiro e dovete assolutamente indossare un abito che purtroppo risulta stropicciato, provate a piegarlo nel modo migliore oppure ad arrotolarlo. Quindi riponetelo sotto un peso e lasciate che nelle ore successive la forza di gravità faccia il suo corso.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Pulire la cappa della cucina: i rimedi naturali contro grasso e cattivi odori

  • Vacanze finite? E' ora di pulire casa al rientro: i consigli utili per avere un'abitazione igienizzata

  • Stanza degli studenti fuori sede: tante idee e consigli su come arredarla

  • Lavaggio dei cuscini: le regole da seguire

  • Arredare in perfetto stile Eighties: tornano di moda i mitici anni '80

Torna su
BariToday è in caricamento