Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Dove mangiare

Una selezione di 6 gelaterie da provare a Bari

Coni, coppette, brioche farcite, vaschette ricolme di gelato alla frutta o creme golose per scoprire Bari a suon di gelato

Un gelato camminando per il centro storico o una vaschetta a casa: che sia per un’occasione o per un’altra, l’offerta del gelato nel capoluogo pugliese non manca. Le gelaterie sono tantissime, ma solo alcune di loro hanno conquistato a pieno i palati dei locals. Tra gusti classici, creme farcite di abbinamenti particolari, sorbetti di frutta pugliese, la nostra selezione di indirizzi per un buon gelato a Bari. E se non bastassero, meglio tenere presente anche le migliori pasticcerie della città dove stagionalmente spuntano vaschette e carapine.

Bar Telebari
Gelateria Gentile
Gelateria Piccinni
Gelateria Gasperini
Il Gelatiere Bari
Se Ti Va
Gelateria

Bar Telebari

Aperto dal 1969, il Telebari è sempre stato un riferimento importante per i baresi nell’universo del gelato. A scandire la fortuna di questo indirizzo hanno concorso diverse vicende. La sede storica rimane quella di Via Fanelli, riaperta a inizio 2023 dopo un periodo di chiusura forzata dagli alti costi delle bollette. Tra i banchi del gelato con coni, coppette e brioche si scorgono gusti iper tradizionali, come cioccolato, crema e frutta, da unirsi a versioni più creative, come croccantino al rhum, mela verde, fondente allo zenzero e melograno. Sono disponibili anche gusti a base di latte di soia, che completano l’offerta che prevede anche pasticceria e caffetteria.

Bar Telebari-2

Gelateria

Gelateria Gentile

È una storia che si perde nei meandri della famiglia Gentile quella legata a uno dei gelati baresi più amati in assoluto, addirittura si risale fino al 1880. Oggi è sempre la stessa famiglia, nella sua ultima generazione, a realizzare il gelato tutti i giorni in Piazza Federico II di Svevia. Nonostante gli anni sulle spalle, nel 2022 il locale è stato rinnovato diventando più elegante, attuale e spazioso. Oltre ai gusti classici, si possono assaggiare anche edizioni speciali realizzate appositamente in occasione di ricorrenze e festività, come il gelato San Nicola con crema al miele con croccante di mandorle, nocciole e pistacchi, oppure il sorbetto Decaro, dedicato al sindaco del capoluogo, con infuso di mela, sambuco e frutti rossi. Una delle categorie più divertenti è sicuramente quella dei gelati speziati, gusti di frutta e creme che si sposano con diverse spezie, per esempio la crema ai pepi con crema antica, pepe nero, pepe lungo, pimento e zafferano. Curiosità: c’è anche una sede a New York.

Gelateria

Gelateria Piccinni

In pieno centro a Bari, dal 2012 c’è una gelateria che propone coni e dessert con un occhio attento ai prodotti utilizzati (in particolare per quanto riguarda la frutta) ai grassi e agli zuccheri. Per chi non volesse il gelato, si possono scegliere anche le torte semifreddo realizzate per tutte le occasioni. Oltre ai gusti classici, anche una selezione di ricette golose e interessanti, come la crema agli agrumi di Calabria con cedro e bergamotto, il gelato alla ricotta variegato al pistacchio e mandorle caramellate o lo yogurt con caramello e croccante di sesamo. Stesso discorso vale per i sorbetti, dove si fa largo impiego di frutta locale, come gelso rosso, ciliegia di Turi e amarene.
 

Gelateria

Gelateria Gasperini

C’è anche una sede a Monopoli, per un gelato che sta in piedi sin dal 1936. La gelateria barese si trova in Corso Cavour, oltre al gelato vi si assaggiano anche granite, brioche, yogurt e caffè particolari, oltre che le coppe gelato che non passano mai di moda. Tra i gusti non mancano i grandi classici e le creazioni del momento, per esempio una variazione di ricette di gelato a base panettone nel periodo natalizio. Ampia la scelta (anche per vegani) di gusti a base frutta, come ananas, mango, anguria e melone.

Gasperini Bari-3

Gelateria

Il Gelatiere Bari

Per gli amanti del gelato più goloso, questo è sicuramente l’indirizzo indicato. Il gelato dei fratelli Giannini si presenta in una sfilata di vaschette dove non mancano ricette di creme sontuose. Come pistacchio pralinato, crema veneziana, biscotto al caramello e gianduia di caffè, mascarpone e pera, caffè leccese o zabaione variegato con caramello al burro salato e crumble. Tra vaschette, coni, coppette spuntano anche gusti vegani e sorbetti di frutta. C’è una sede a Viale Antonio Salandra e poi una seconda a Via della Resistenza.

Il gelatiere Bari

Gelateria

Se Ti Va

Crepes, waffles, pancakes e torte condiscono il banco di questa gelateria molto recente, che ha aperto le porte nel 2022. L’approccio, con un occhio all’estetica e uno alla funzionalità visto il banco direttamente su strada, è messo in pratica da due fratelli di Trani, Matteo e Lucio Ragno che hanno aperto in Via Argiro, storica via delle compere barese sempre più orientata al mercato del cibo. Oltre a coni, coppette e vaschette, anche caffè speciali e altri dolci preparati sul momento. In menu troviamo sia i gusti tradizionali che quelli del mese, come cioccolato bianco e cocco o arachide al caramello salato.

Se TI Va Bari

Leggi il contenuto integrale su CiboToday

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento