Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Giornata internazionale della disabilta'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Ebbene se ne parla un giorno ma per 365 giorni migliaia di ragazzi dicono ancora mongolo ad altri ragazzi della oro eta' , che vergogna!

https://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_26060940.html e scusate il mio discorso

Partiamo dal presupposto che dire a qualcuno "mongoloide" (o "mongolo", così come "down", o "handicappato", o "ritardato") per offenderlo è una cosa terribilmente squallida, e chi lo fà andrebbe preso e portato a lezione di educazione civica (materia da rimettere nelle scuole) e a svolgere lavori socialmente utili aggratis finchè si rinsavisce proprio con le persone meno fortunate e bisognose di aiuto ! i cosiddetti disabili gravissimi che lo Stato ha pensato bene di dimenticare...troppo scomodi e forse nemmeno portatori di voto...non producono reddito, non sono capaci di intendere e di volere, pretendono pensione, accompagnamento, assegno di cura, assistenza domiciliare, non lavorano, non pagano tasse, sono un peso, meglio disfarsene, che si lascino morire davanti a Montecitorio e che i tg non ne parlino! capite da dove viene l'esempio ai giovani!??? capite chi votiamo ?? ...e sono troppo buona .....visto che viene Natale!
Detto questo: il fatto che molti si divertano a offendere qualcuno dicendogli "mongolo" o lo facciano senza rendersene conto a chiunque o magari in faccia a chi per sfortuna lo e' davvero( il che non significa nè scemo nè maleducato) è semplicemente la dimostrazione del fatto che gli idioti sono anche ignoranti, e disconoscono il fatto che "mongolo" non è un'abbreviazione o un sinonimo di "mongoloide", ma semplicemente un sostantivo che identifica un abitante della Mongolia.

I mongoloidi vengono definiti così proprio in quanto i caratteri somatici sono simili a quelli dei Mongoli ma questo non significa che sono persone da discriminare! A chi danno fastidio??? Se vi va trattateli e vi daranno tanto affetto e una grande lezione di vita, se non vi piacciono lasciateli in pace, c'e tanta gente che li ama, non hanno certo bisogno di chi li offende, meglio soli che male accompagnati!

Ma se dovessi spiegarlo ad uno dei suddetti idioti o ignoranti non lo capirebbero perche' mancano di quell'attimo di riflessione necessaria prima di parlare, segno di intelligenza! E allora, come ho già detto prima, un bel percorso pratico e vediamo se poi il loro cervello pensera'e riflettera' prima di dar ordine alla boca sputar fuori stolta e offensiva parola visto che si ritengono tanto "normali" !!!!

E questo invece quanto scritto su www.presenti.virtuale.org

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale della disabilta'

BariToday è in caricamento