menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per furto, ma va a spasso in pieno centro: giovane bloccato dalla polizia

Un 32enne sorpreso mentre vagava nel centro cittadino: è stato denunciato per evasione dalla misura a cui era sottoposto, in attesa di un inasprimento della pena 

Qualche giorno prima era stato arrestato per furto, ma gli agenti di un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, impegnati nel servizio 'Alto Impatto', lo hanno intercettato mentre vagava in strada. L'uomo, un 32enne, è stato riconosciuto e bloccato dagli agenti in pieno centro cittadino: dopo averlo sottoposto a controllo, appurato il suo status di arrestato domiciliare, i poliziotti lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di evasione dalla misura a cui era sottoposto, in attesa di un inasprimento della pena ed è stato sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento