Bari-Avellino, bombe carta esplodono davanti all'albergo dei campani

L'episodio è avvenuto in piena notte nei pressi dell'hotel Parco dei Principi: un terzo ordigno, inesploso, è stato sequestrato dalla Digos. Si indaga per identificare i responsabili

Due bombe carta sono esplose, la notte scorsa, davanti all'hotel Parco dei Principi, in cui alloggia la squadra dell'Avellino alla vigilia del match di questo pomeriggio, allo stadio San Nicola, nella quinta giornata del campionato di Serie B, contro il Bari. Non vi sono feriti ma non è stata una notte facile per lo staff irpino, gli altri ospiti e il personale dell'albergo. La Digos ha recuperato anche un terzo ordigno, inesploso. Si indaga per stabilire i responsabili dell'incursione. A vigilare, fino al trasferimento della compagine irpina nello stadio, un'auto della polizia, all'esterno dell'hotel. Una vigilia non facile per un match che negli ultimi anni ha 'regalato' troppi momenti di tensione tra le due squadre: ultimo episodio, lo scorso anno, quando i giocatori del Bari vennero presi a secchiate d'acqua negli spogliatoi dello stadio avellinese, poco prima dell'inizio della gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento