Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Bari Vecchia

Un presepe a Barivecchia per ricordare Melissa Bassi

Nella sede dell'associazione dedicata a Michele Fazio inaugurato oggi un presepe dedicato a Melissa Bassi, la ragazza vittima dell'attentato alla scuola Morvillo a Brindisi. Presenti i genitori di Melissa e di Michele

Presenti a Bari oggi Massimo Bassi e la moglie Rita, i genitori di Melissa, la sedicenne che ha perso la vita lo scorso 19 maggio nell'attentato compiuto davanti alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi. I due hanno partecipato stamattina ad un incontro con Pinuccio e Lella Fazio, i genitori di Michele, il quindicenne che nel 2001 fu ucciso per errore a Bari durante un conflitto a fuoco tra due clan rivali. "Gli inquirenti stanno facendo un buon lavoro e sono certo che sarà fatta giustizia - ha dichiarato Massimo Bassi- il colpevole avrà quello che si merita". I coniugi Bassi hanno inaugurato un presepe dedicato a Melissa allestito a Bari vecchia, nella sede dell'associazione intestata a Michele Fazio.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un presepe a Barivecchia per ricordare Melissa Bassi

BariToday è in caricamento