Frigorifero sui binari della Bari-Matera. Fal sporge denuncia: "Episodio grave"

La scoperta é avvenuta attorno alle 19 all'altezza di Binetto. Disagi alla circolazione ferroviaria

Un frigorifero ed alcuni pallet di legno sono stati collocati da ignoti sui binari della ferrovia Fal Bari-Matera all'altezza di Binetto. La scoperta é avvenuta attorno alle 19: per evitare gravi conseguenze é stato attivato il sistema di sicurezza SSC Training Stop, in funzione da dicembre 2017 per le Ferrovie Appulo Lucane. Gli ostacoli sono stati poi rimossi dal capotreno e dal macchinista, consentendo di riattivare poco dopo la regolare circolazione dei convogli. Fal definisce l'episodio "gravissimo' e ha presentato denuncia ai Carabinieri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento