rotate-mobile
Cronaca

Salvò una bambina dal naufragio della Costa Concordia, "una medaglia al valore" per il musicista eroe Giuseppe Girolamo

Il giovane di Alberobello morì a 30 anni: pur non sapendo nuotare, cedette il posto nella scialuppa di salvataggio alla piccola. La proposta è stata rilanciata nel corso del programma Italia Si di Rai Uno

Una medaglia al Valor Civile per rendere onore a Giuseppe Girolamo, giovane musicista eroe che morì a 30 anni nel naufragio della Costa Concordia, avvenuto nel 2012 al largo dell'Isola del Giglio, dopo aver salvato una bambina. L'iter per il riconoscimento potrebbe sbloccarsi, secondo quanto affermato dal sindaco della città dei Trulli Michele Longo nel corso della puntata di sabato pomeriggio di del programma 'Italia Si' su Rai Uno: nel corso della puntata, infatti, vi è stata la testimonianza della mamma della piccola che ha raccontato il gesto eroico di Giuseppe il quale, pur non sapendo nuotare, diede il suo posto alla piccola nella scialuppa di salvataggio. Un gesto per lui fatale che però consentì di portare in salvo la bambina.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvò una bambina dal naufragio della Costa Concordia, "una medaglia al valore" per il musicista eroe Giuseppe Girolamo

BariToday è in caricamento