Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Carbonara

Cardiologia 'Di Venere', 10 casi di scabbia tra i dipendenti

A denunciare la vicenda il sindacato Fials. A contrarre la malattia, sarebbero stati 7 infermieri e tre medici. Bloccati i ricoveri, pazienti trasferiti all'ospedale San Paolo

Dieci casi di scabbia sarebbero stati rilevati tra i dipendenti del reparto di cardiologia dell'ospedale Di Venere a Bari. Si tratterebbe di 7 infermieri e 3 medici. A segnalare la vicenda il sindacato Fials. I pazienti, tra i quali non si segnalano contagi, sono stati trasferiti all'ospedale San Paolo.

Bloccati anche i ricoveri nel reparto. Il primo caso di scabbia risalirebbe a pochi giorni fa. La Fials sottolinea come la circostanza "sia di una gravità inaudita" affermando come non sia "concepibile che tutti i dieci dipendenti della Cardiologia abbiano oituto contrarre la malattia nello stesso momento. Il che significa che le misure di prevenzione e protezione sono state evidentemente ignorate dalla Direzione Sanitaria dell'Ospedale"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardiologia 'Di Venere', 10 casi di scabbia tra i dipendenti

BariToday è in caricamento