Sterpaglie e spazzatura nelle aiuole, rifiuti accanto ai loculi: la denuncia dal cimitero monumentale

La segnalazione dell'associazione Sos Città: "Situazione indecorosa"

"Aiuole ridotte a sterpaglie e ricettacoli di zanzare, carte e plastiche, grate di scolo otturate da rifiuti e acqua stagnante, cornicioni stracolmi di guano di colombi mai ripuliti, cumuli di rifiuti ammassati alle pareti e a poca distanza dai loculi dei defunti e addirittura escrementi di animali lasciati lungo i vialetti". La denuncia, raccolta da un cittadino e diffusa dall'associazione Sos Città, arriva dal Cimitero monumentale cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una situazione indecorosa, vergognosa e al limite dell'igiene, dove per avere rispetto della memoria dei propri defunti si deve provvedere alla pulizia privatamente seppure in luogo pubblico", dichiarano in una nota Danilo Cancellaro e Lucia Rita Di Bari, rappresentanti di Sos Città. "Questo è un luogo che dovrebbe essere curato nei minimi dettagli proprio per rispetto dei nostri cari defunti e invece sembra una giungla in cui gli incivili sono liberi di essere incivili e l'Amiu, la Multiservizi e il Comune, liberi di non fare quello che dovrebbero. Ci auguriamo che questa segnalazione possa risvegliare le coscienze e garantire quegli interventi volti al ripristino dell'igiene e del decoro pubblico", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento