menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb G. Macina InConTra

Foto Fb G. Macina InConTra

A tavola insieme per il 'pranzo degli abbracci', Capodanno solidale alle Piscine comunali

L'iniziativa organizzata da Comune e associazione InConTra, rivolta ai più bisognosi. Presente anche il sindaco Decaro: "La città cresce solo se tendiamo una mano a chi è in difficoltà"

Non solo festeggiamenti in piazza. Il Capodanno barese non dimentica la solidarietà. Come consuetudine ormai da nove anni, le Piscine comunali hanno ospitato, il 31 dicembre e primo gennaio, il 'pranzo e la cena degli Abbracci', i due appuntamenti solidali promossi dal Comune e organizzati da InConTra.

L'associazione di volontariato, da tempo in prima linea nell'assistenza a senzatetto e persone bisognose della città, ha curato l’allestimento degli spazi e l’accoglienza degli ospiti, mentre i pasti per i circa 400 ospiti sono stati offerti gratuitamente dalla Ladisa ristorazione.

Al pranzo di oggi ha partecipato anche il sindaco Antonio Decaro, che ha colto l'occasione per rinvolgere un invito a tutta la città. "Oggi - racconta il pirmo cittadino su Fb - ho pranzato con una famiglia speciale, i cittadini meno fortunati che vivono nella nostra città. Ascoltare le loro storie è importante". "Per il 2017 - prosegue - vorrei lanciare un appello a tutta la città, a tutti quelli che hanno qualcosa in più nella vita e che possono aiutare la comunità a restare unita. Questo è il momento di sentirci tutti responsabili del futuro dei nostri concittadini, di chi ci sta accanto ogni giorno, di chi non conosciamo, di chi non è ancora venuto al mondo perché i genitori hanno paura di non farcela a crescerlo in maniera adeguata". "Faccio appello - ha concluso il sindaco - a tutte le persone che possono donare qualcosa o contribuire con piccole e grandi azioni per far si che nessuno resti indietro, perché la nostra città può crescere solo se la comunità è unita, se tendiamo la mano a chi è in difficoltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento