rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Rifiuti abbandonati tra gli ulivi, la campagna lungo la statale 16 a Palese ridotta a discarica

A scoprire il sito 'inquinato' i volontari dell'associazione Gens Nova, impegnati in attività di prevenzione dei fenomeni che danneggiano l'ambiente

Un accumulo di rifiuti nella campagna di Palese, a due passi dalla statale 16: a scoprire l'ennesima 'discarica',  questa mattina, i volontari dell'associazione Gens Nova impegnati in attività di prevenzione dei fenomeni  a danno dell'ambiente.

Nel sito, posto a ridosso di un uliveto, erano sversati e miscelati diversi tipi di rifiuti, anche speciali. Proseguendo, il gruppo di lavoro ha rinvenuto lungo una strada frequentata da diversi podisti, altri accumuli di rifiuti speciali, "che certamente - evidenziano i volontari - contrastano con la vocazione agricola e sportiva del luogo".

"Ancora una volta - commentano dall'associazione Gens Nova ha segnalato alle autorità competenti questo scempio, che di fatto andrà a nutrire la folta schiera dei siti inquinati già oggetto di censimento da parte di questa organizzazione. Auspicando che si possa prendere in seria considerazione questo fenomeno, che di fatto stà martoriando buona parte del nostro territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati tra gli ulivi, la campagna lungo la statale 16 a Palese ridotta a discarica

BariToday è in caricamento