La maxi stella addobba a festa via Manzoni: accese le luminarie natalizie. Decaro: "In arrivo nuova illumazione"

Nel tardo pomeriggio il sindaco ha incontrato i residenti davanti all'addobbo in piazza Risorgimento. Installate grazie al contributo di privati, saranno attive fino al 7 gennaio

Via Manzoni si illumina a fetsa grazie alla collaborazione tra Comune e privati. E visto che siamo in periodo natalizio, non poteva farlo che con una maxi stella, come quella installata in piazza Risorgimento, nel cuore del quartiere Libertà. Nel tardo pomeriggio sono state inaugurate le luminarie nella strada dello shopping, installate grazie al contributo di aziende private nell'ambito del progetto natalizio che coinvolge le altre due vie dello shopping principali: via Sparano e via Argiro.

L'accensione delle luminarie

Alla cerimonia di accensione delle luminarie erano presenti il sindaco di Bari, Antonio Decaro, l'assessore al Commercio, Carla Palone, e la presidente del primo Municipio, Micaela Paparella. "Le luci utilizzate saranno a led - aveva spiegato il primo cittadino durante l'incontro introduttivo sulle luminarie nelle vie dello shopping - e di nuovissima generazione e andranno ad aggiungersi alle tradizionali luci a incandescenza che già illuminano le vie della città, creando così un tutt’uno con l’impianto architettonico - illuminotecnico generale". Anche le luminarie di via Manzoni rimarranno attive fino al 7 gennaio del nuovo anno. Una cerimonia che segue di poche ore la lettera polemica di un comitato di residenti del quartiere, che lamentavano l'assenza di iniziative natalizie nella maggior parte delle strade.

La nuova illuminazione

La cerimonia di accensione è stata anche l'occasione per fare il punto sui nuovi lavori in programma per migliorare l'illuminazione pubblica nel quartiere. "Sono oltre 1000 luci a led con una potenza luminosa doppia rispetto a quella attuale - spiega - I lavori partiranno il mese prossimo, subito dopo le festività.
Dopo aver aggiudicato la riqualificazione in piazza Disfida di Barletta, procediamo, nel mese di dicembre, con tutte le gare per affidare i lavori in piazza Redentore, piazza Enrico de Nicola, via Dante, corso Mazzini e il parco dell'ex Gasometro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento