Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

La Puglia accoglie i profughi dall'Afghanistan: 40 persone in arrivo, "smistati dopo il periodo di quarantena"

La comunicazione del dirigente della Protezione civile regionale, Mario Lerario. Nel gruppo, che giungerà oggi grazie al ponte aereo disposto dal Governo, ci sono una decina di famiglie

Quaranta profughi dall'Afghanistan saranno accolti in Puglia: è previsto oggi l'arrivo dei richiedenti asilo, su decisione del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. All'interno del gruppo di profughi, come comunicato dal dirigente della Protezione civile regionale, Mario Lerario, ci sono una decina di famiglie, arrivate in Italia con il ponte aereo organizzato dal Governo italiano.

Decaro: "Sono persone come noi"

La dislocazione sul territorio è stata fatta con la collaborazione di Prefetture, Questure e della commissione Protezione civile della Conferenza delle Regioni. In Puglia l’organizzazione della Protezione civile regionale ha utilizzato l’infrastruttura dei Covid Hotel per espletare la prescritta quarantena. La Puglia concorre così al dispositivo di accoglienza nazionale. Al termine della quarantena i profughi saranno smistati nella rete delle strutture per l’accoglienza dei richiedenti asilo.

Foto Ansa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Puglia accoglie i profughi dall'Afghanistan: 40 persone in arrivo, "smistati dopo il periodo di quarantena"

BariToday è in caricamento