Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Unita D 'Italia

Aggredisce e accoltella un ragazzo, in manette 57enne a Rutigliano

La vittima, ferita al braccio sinistro, è ricoverata in prognosi riservata al Policlinico di Bari. L'aggressione al termine di una discussione per futili motivi

Via Unità d'Italia a Rutigliano, la strada in cui è avvenuta l'aggressione

Una banale discussione degenerata in un'aggressione a colpi di coltello. E' accaduto ieri sera in Unità d'Italia a Rutigliano, dove i carabinieri hanno arrestato il 57enne G.C., già noto alle forse dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio.

Nel corso di un litigio per futili motivi, l'uomo ha afferrato un grosso coltello da cucina e ha cercato di colpire all'addome il suo 'rivale', un minorenne del luogo. La vittima ha cercato di sfuggire all'aggressione, e il fendente lo ha raggiunto al braccio sinistro. Immediatamente soccorso da un'ambulanza del 118, il giovane è stato trasportato al Policlinico di Bari, dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata, anche se fuori pericolo di vita.

Il 57enne è stato bloccato subito dopo il fatto e condotto in carcere.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e accoltella un ragazzo, in manette 57enne a Rutigliano

BariToday è in caricamento