Con l'acquascooter nelle grotte di Polignano: 'pirati' delle moto d'acqua beccati dalla Guardia costiera

I conducenti dei due mezzi sono stati bloccati nello specchio d'acqua a ridosso del centro storico: in un colpo violati i divieti di avvicinamento alle grotte e la distanza minima dalle coste a tutela della balneazione

Pizzicati mentre con l'acquascooter uscivano da una delle grotte di Polignano, nello specchio d'acqua proprio a ridosso del centro storico. Ai due 'pirati' delle moto d'acqua, sorpresi dalla Guardia costiera, è stata contestata una doppia violazione, non avendo rispettato le distanze di minime previste dall’ordinanza di sicurezza balneare e nelle aree interdette alla navigazione poiché connesse al rischio idrogeologico.

Ai due conducenti è stata quindi contestata una sanzione amministrativa che prevede il pagamento di una somma fino a 688 euro ed obbligati, per la propria sicurezza, all’immediato allontanamento dalla zona ritenuta a rischio idrogeologico. Il litorale del Comune di Polignano a Mare è infatti interessato dalla presenza di grotte e scogliere sensibili sotto il profilo idrogeologico per fenomeni connessi al distacco di materiale lapideo su cui vigono specifici divieti di avvicinamento ed ingresso nelle grotte, provvedimenti necessari per la sicurezza di bagnanti e diportisti. 

Inoltre, fino al termine della stagione balneare la zona di mare per una distanza di 200 metri dalle spiagge e/o dalle scogliere basse e 100 metri dalle coste a picco è riservata alla balneazione e pertanto interdetta alla navigazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento