menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro con tremila euro in banconote false: 64enne arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato fermato ad Acquaviva: nella sua auto, nascoste in un contenitore per integratori alimentari, custodiva le banconote. Rinvenuta anche una parrucca

In auto con il 'malloppo' di banconote false che si accingeva probabilmente a spendere in giro per i negozi del paese. L'uomo, un 64enne di Andria, è stato arrestato dai carabinieri ad Acquaviva.

Ad attirare l'attenzione dei militari è stato lo stesso atteggiamento del 64enne che, a bordo della sua utilitaria, nei pressi di piazza Garibaldi, appena accortosi della pattuglia ha cercato di cambiare direzione di marcia.

E' così scattato il controllo dei carabinieri, che hanno fermato l'uomo e lo hanno sottoposto a perquisizione. All'interno dell'auto, custodite in un astuccio per integratori alimentari, sono così saltate fuori le banconote contraffatte, di vario taglio, per un totale di circa tremila euro. I militari hanno inoltre rinvenuto una parrucca da uomo, ben occultata sotto un sedile.

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione e spendita di monete false e sottoposto agli arresti domiciliari. Le banconote, sequestrate, saranno inviate presso la sede della Banca D’Italia per gli ulteriori necessari approfondimenti. Sono inoltre in corso indagini per capire se le banconote negli esercizi commerciali ubicati fossero state già spese nella zona.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento