Cronaca Via Enrico Fermi

Acquaviva: acquisti con banconote false, arrestato 23enne

Un ragazzo foggiano tentava di spendere banconote da 50 euro false, quando i commercianti l'hanno segnalato ai carabinieri che lo hanno arrestato

I Carabinieri  di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato un 23enne G.M.V., della provincia di Foggia e già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e introduzione di banconote falsificate.

I militari, a seguito di alcune segnalazioni fatte da alcuni commercianti che segnalavano un giovane che aveva tentato di scambiare alcune banconote di dubbia provenienza, sono prontamente intervenuti intercettando e bloccando il 23enne in via Fermi a bordo di una Seat “Ibiza”. Sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di 7 banconote da 50 euro risultate false che sono state sottoposte a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaviva: acquisti con banconote false, arrestato 23enne

BariToday è in caricamento