Uva da tavola trattata con insetticida vietato, sotto sequestro due tendoni

La scoperta è stata fatta dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato nelle campagne tra Cassano Murge, Adelfia e Acquaviva. L'insetticida utilizzato, il 'Rogoter 40' è stato vietato dal 2008 perchè altamente dannoso per la salute

Due tendoni di uva da tavola trattati con un antiparassitario vietato, il "Rogoter 40", ritirato dal commercio nel 2008 perchè altamente nocivo per la salute. E' questa la scoperta fatta dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato nelle campagne tra Acquaviva delle Fonti, Adelfia e Cassano Murge.

I due tendoni sono stati posti sotto sequestro, mentre il proprietario delle coltivazioni è stato denunciato con l'accusa di utilizzazione di prodotto fitosanitario non autorizzato e per adulterazione di sostanze alimentari destinate all'alimentazione. Un reato che potrebbe costare all'imprudente coltivatore fino a dieci anni di reclusione, secondo quanto previsto dal codice penale.

L'intervento degli uomini del Corpo Forestale ha impedito che fosse completata una trattativa in corso tra il coltivatore e alcuni commercianti ignari delle modalità illecite adottate per la coltivazione dell'uva. L'intero raccolto dei due tendoni sarà destinato destinato alla distruzione.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento