Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Acquaviva delle Fonti / Via per Adelfia

Acquaviva, il 'Pallone' della festa patronale finisce sulla stazione di servizio e si incendia

La mongolfiera, come di consuetudine lanciata durante i festeggiamenti in onore della Madonna di Costantinopoli, quest'anno è precipitata sul tetto di un distributore di carburanti, prendendo fuoco: un pericoloso atterraggio che per fortuna non ha avuto conseguenze

Un 'atterraggio' pericoloso, ma per fortuna senza conseguenze. Anche se quest'anno il tradizionale lancio del 'Pallone' - la mongolfiera che ad Acquaviva viene liberata in cielo durante la festa patronale in onore della Madonna di Costantinopoli - qualche timore l'ha provocato. Perchè il pallone aerostatico ha terminato il suo volo alla periferia del paese, sulla via per Adelfia, ma proprio sulla pensilina di un distributore di benzina. L'immediato intervento dei vigili del fuoco e di un passante ha evitato che ci fossero conseguenze. Ma le foto hanno fatto subito il giro dei social network, suscitando i commenti allarmati di molti cittadini. Alla fine, comunque, pericolo scampato e - stando a quanto assicurato dalla tradizione popolare - tanta fortuna per il gestore. Anche se quest'anno la preoccupazione davvero non è mancata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaviva, il 'Pallone' della festa patronale finisce sulla stazione di servizio e si incendia

BariToday è in caricamento