rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Acquaviva delle Fonti

Acquaviva: evade i domiciliari e picchia l'ex moglie in piazza

Un pregiudicato del luogo ha prima evaso gli arresti domiciliari, poi ha incontrato l'ex consorte e al termine di una discussione l'ha aggredita in Piazza Vittorio Emanuele

Un pregiudicato 47enne di Acquaviva delle Fonti è stato arrestato con l'accusa di evasione e lesioni personali.

L'uomo si trovava già agli arresti domiciliari per altri reati, ma incurante dela misura restrittiva nei suoi confronti,  è uscito in strada, dove ha incontrato l'ex moglie.

L'incontro con la donna, una 43enne residente a Bari, è avvenuto in Piazza Vittorio Emanuele: i due hanno iniziato a discutere animatamente, fin quando dalle parole l'uomo è passato ai fatti aggredendo l'ex moglie. I due sono stati divisi soltanto grazie ad alcuni passanti che hanno assistito alla scena, e al tempestivo intervento dei Carabinieri, che hanno immediatamente proceduto all'arresto dell’uomo.

Il 47enne è stato ricollocato agli arresti domiciliari, mentre la donna è stata portata in ospedale dove ha riportato lesioni giudicate guaribili in una quindicina di giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaviva: evade i domiciliari e picchia l'ex moglie in piazza

BariToday è in caricamento