menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquistava merci pagandole con assegni falsi: preso truffatore

In manette è finito un 49enne brindisino: almeno 12 i casi accertati dai carabinieri di Gioia del Colle. Si spacciava per il titolare di aziende realmente esistenti, effettuando gli acquisti di sabato, di modo che le vittime non potessero subito controllare la validità degli assegni

Acquistava prodotti enogastronomici, materiale elettrico e fertilizzanti per agricoltura, pagandoli con assegni circolari falsi. Durante le fasi della contrattazione, si spacciava per i titolari di aziende realmente esistenti, traendo in inganno le ignare vittime e consegnando gli assegni sempre nella giornata di sabato o nel tardo pomeriggio di venerdì, di  modo che le vittime non potessero verificarne subito la validità presso gli Istituti di Credito.

Ad identificare il truffatore sono stati i carabinieri della stazione di Gioia del Colle, che hanno arrestato un 49enne, già noto alle forze di polizia, originario di Francavilla Fontana, nel brindisino, ma domiciliato a Taranto, accusato di truffa, ricettazione e sostituzione di persona. 

Almeno 12 i casi accertati dai militari, nel periodo compreso tra dicembre 2014 e aprile 2015, ai danni di commercianti pugliesi e della provincia di Potenza, per un valore di oltre 50.000 euro.

Soltanto quando le vittime, il lunedì, cercavano di incassare gli assegni, si accorgevano del raggiro. Anche gli autisti incaricati di caricare e scaricare la merce venivano pagati con assegni circolari falsi.  

Inoltre, per contattare le vittime ed evitare poi di essere rintracciato, utilizzava apposite sim attivate all’insaputa degli intestatari e disattivate quando il raggiro andava a buon fine. Dopo l'arresto, l'uomo è stato condotto in carcere a Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento