Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Minaccia la madre e aggredisce la sorella: 30enne arrestata ad Adelfia

Si è scagliata contro le due donne pretendendo del denaro che le sarebbe servito per acquistare un cellulare. E' stata arrestata dai carabinieri, intervenuti dopo una richiesta di aiuto al 112

Ha minacciato di morte la madre 51enne pretendendo 120 euro che le sarebbero serviti per l'acquisto di un cellurare. Poi ha aggredito la sorella 26enne, intervenuta nel tentativo di difendere la donna. L'episodio è avvenuto ad Adelfia: in manette è finita una 30enne, arrestata dai carabinieri, giunti nell'abitazione dopo una richiesta di aiuto al 112. 

Ai militari le due vittime hanno raccontato che la 30enne non era nuova a comportamenti simili, e che da tempo minacciava la madre per ottenere denaro che le sarebbe servito per acquistare droga.

La 26enne aggredita è stata soccorsa e trasportata all'ospedale di Triggiano, dove è stata giudicata guaribile in 5 giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la madre e aggredisce la sorella: 30enne arrestata ad Adelfia

BariToday è in caricamento