Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

Il volo è decollato questa mattina alle 6.30. Notevoli i disagi per i viaggiatori, costretti a rimanere per un'intera notte nello scalo cittadino, infuriati per il grande ritardo

Sarebbero dovuti partire alle 20.05 di ieri, martedì 10 dicembre ma l'aereo per Londra è decollato dolo 10 ore e mezza dopo, alle 6.30 di questa mattina: è l'odissea vissuta dai passeggeri del volo Ryanair che da Bari era diretto nella capitale britannica. Il ritardo sarebbe dipeso da un fulmine che ha colpito il velivolo in fase di atterraggio. 

Notevoli i disagi per i passeggeri, costretti a rimanere per un'intera notte nello scalo cittadino, infuriati per il grande ritardo. Aeroporti di Puglia, contattata da BariToday, fa sapere che "ha fornito l'assistenza prevista in questi casi" per i viaggiatori, tra cui riprotezione dei voli e distribuzione dei voucher da parte di Ryanair. 

La replica della compagnia: "Scuse ai passeggeri"

La compagnia irlandese ha illustrato l'episodio attraverso una nota: "Il volo da Bari a Londra Stansted di ieri sera (10 dicembre) è stato ritardato prima del decollo a causa di un problema tecnico di entità minore" - sppiega Ryanair. "Tutti i clienti interessati  - aggiunge il vettore - sono stati informati via mail e SMS con dettagli sulle opzioni di rimborso completo o riprenotazione gratuita sul primo volo disponibile. Ai clienti sono inoltre stati forniti 3 set di buoni ristoro e sono stati imbarcati a bordo di un aereo sostitutivo che è partito con destinazione Londra Stansted la mattina seguente. Ryanair ha espresso le sue più sincere scuse a tutti i clienti coinvolti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

  • Parcheggiare a Bari: le aree di sosta vicine al centro, mappa e tariffe

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento