Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Aggrediscono a bastonate e rapinano una prostituta, arrestati due giovani a Capurso

In manette un 22enne e un 18enne, entrambi di Cellamare. A bordo di una moto hanno avvicinato la donna, e l'hanno aggredita con un bastone in metallo strappandole la borsa. Sono stati arrestati grazie alla segnalazione della vittima, che ha chiesto aiuto al 112

Hanno minacciato e aggredito a bastonate una giovane prostituta rumena per rapinarla della borsetta. E' accaduto in contrada Marrone, a Capurso. A finire in manette due giovani, il 22enne N.D.C. e il 18 G.D., entrambi di Cellamare.

A bordo di una moto, i due si sono avvicinati alla ragazza, e dopo averla aggredita con un bastone in metallo, si sono impossessati della sua borsetta, contenente 160 euro in contanti, per poi dileguarsi rapidamente. La vittima però non si è persa d'animo e ha chiesto aiuto ai carabinieri, chiamando il 112. I militari intervenuti sul posto sono riusciti in breve tempo a rintracciare i due a piedi nei pressi della zona industriale di Capurso, mentre tentavano la fuga dopo essersi disfatti della moto.

Perquisiti, i due sono stati trovati in possesso della borsetta appena rubata e sono stati arrestati. La vittima della rapina è stata soccorsa e trasportata all’ospedale di Triggiano: ha riportato lesioni alle mani e alle gambe giudicate guaribili in 7 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono a bastonate e rapinano una prostituta, arrestati due giovani a Capurso

BariToday è in caricamento