Aggredita da una conoscente nel borgo antico, 15enne finisce in ospedale

La ragazza ha raccontato di essere stata colpita con un pugno al volto da una ventenne di sua conoscenza che la accusava di sparlare di suo fratello. E' finita in ospedale per la frattura del setto nasale

Un vicolo di Bari vecchia

Brutta avventura ieri sera nella città vecchia per una 15enne. La ragazza passeggiava per le strade del borgo antico quando è stata fermata da una conoscente, una ragazza di 20 anni, che prima l'ha accusata di sparlare di suo fratello, poi, senza neanche dare alla malcapitata il tempo di replicare, l'ha colpita al volto con un pugno.

Soccorsa dagli amici che hanno chiamato il 118, la ragazza è stata trasportata al Policlinico e ricoverata per frattura del setto nasale. Sono in corso accertamenti degli agenti delle Volanti per individuare la responsabile e fare chiarezza sulle ragioni dell'aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento