Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Largo Ignazio Chiurlia

Assistente sociale aggredita negli uffici dell'assessorato al Welfare: una denuncia

L'episodio è avvenuto questa mattina in largo Chiurlia. A compiere l'aggressione è stato un migrante. La donna non ha riportato ferite

Un'assistente sociale è stata aggredita verso mezzogiorno alle spalle da un migrante. L'episodio è avvenuto all'interno degli uffici dell'assessorato al Welfare del Comune in largo Ignazio Chiurlia, dove l'uomo era già stato visto in passato. 

La donna è stata subito soccorsa dagli altri dipendenti dell'assessorato, che hanno diviso i due e allertato le Forze dell'Ordine. L'uomo, nei confronti del quale è stata annunciata una querela per molestie, è riuscito a fuggire. Al momento non risulterebbero procedimenti penali a suo carico. La vittima dell'aggressione non ha riportato ferite, solo un grande spavento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistente sociale aggredita negli uffici dell'assessorato al Welfare: una denuncia

BariToday è in caricamento