rotate-mobile
Cronaca

In giro armato di coltello: bloccato in piena notte dopo un'aggressione

Un cittadino tunisino denunciato per porto d'arma impropria e aggressione aggravata: è stato fermato da agenti della polizia locale dopo la segnalazione di un accoltellamento avvenuto sul lungomare

Fermato dagli agenti della Polizia locale e denunciato a piede libero per porto d'arma impropria e aggressione aggravata. A finire nei guai un cittadino tunisino, trovato in possesso di un coltello di grandi dimensioni. 

L'uomo è stato bloccato intorno alle 4 di questa notte, dopo una segnalazione delle volanti della Polizia, intervenute per un accoltellamento sul lungomare. E' così scattato l'intervento anche della polizia locale, che ha individuato e fermato il soggetto trovato in possesso di un grosso coltello. Di concerto con la Polizia di Stato il soggetto è stato denunciato a piede libero per porto d'arma impropria e aggressione aggravata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro armato di coltello: bloccato in piena notte dopo un'aggressione

BariToday è in caricamento