Cronaca

Aggredisce l'ex moglie dopo lite e la colpisce alle spalle con un paio di forbici: arrestato 49enne

All'aggressione avrebbe anche assistito il loro figlio minore che, dopo aver provato a difendere la madre, sarebbe corso in strada a chiedere aiuto. La 34enne, soccorsa dal 118 e trasportata al Policlinico, ha riportato una prognosi di 7 giorni

Avrebbe colpito l'ex moglie alle spalle con un paio di forbici nel corso di un'aggressione: le Volanti della Polizia hanno arrestato a Bari vecchia un 49enne con precedenti di Polizia, accusato di tentato omicidio ai danni dell'ex coniuge, una cittadina albanese di 34 anni.

Gli agenti sono giunti sul posto a seguito di una segnalazione riguardante una donna in strada con ferite d'arma da taglio con il 49enne barricato per strada. L'uomo avrebbe ammesso di averla colpita al termine di una violenta lite, sostenendo però che il gesto sarebbe scaturito dall'impossessarsi, da parte della 34enne, di una collana d'oro di sua proprietà, da lui ritenuta di gran valore e affettivo. 

All'aggressione avrebbe anche assistito il loro figlio minore che, dopo aver provato a difendere la madre, sarebbe corso in strada a chiedere aiuto. La 34enne, soccorsa dal 118 e trasportata al Policlinico, ha riportato una prognosi di 7 giorni a causa di ferite lacero contuse alla spalla sinistra, all’avambraccio ed all’omero destro. Il figlio minore è stato temporaneamente affidato al nonno paterno. Il 49enne è stato quindi condotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex moglie dopo lite e la colpisce alle spalle con un paio di forbici: arrestato 49enne

BariToday è in caricamento