menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione dei carabinieri a Noicattaro

La stazione dei carabinieri a Noicattaro

Aggredisce il responsabile dell'azienda di raccolta rifiuti per imporre assunzioni: arrestato 48enne pluripregiudicato

Il fatto è avvenuto il 18 luglio scorso a Noicattaro. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di accertare che non si trattava della prima intimidazione da parte di Giuseppe Annoscia

Finisce in manette il pregiudicato 48enne Giuseppe Annoscia, detto 'scuppidd', originario di Noicattaro, con l'accusa di tentata estorsione e lesione aggravate. L'ordinanza di custodia cautelare, eseguita il 29 luglio scorso, arriva in seguito alle indagini dei carabinieri sull'aggressione avvenuta il 18 luglio scorso ai danni del responsabile d’area della azienda Teknoservice s.r.l, che si occupa della raccolta dei rifiuti nel comune nojano.

Secondo quanto emerso, non sarebbe il primo caso di intimidazione da parte di Annoscia, il cui scopo era di imporre all’azienda l’assunzione di persone da lui indicate. Pochi giorni dopo l'aggressione, è stata emessa quindi l'ordinanza di custodia cautelare dal Tribunale di Bari. Il pluripregiudicato, già condannato per diversi reati - tra cui omicidio ed associazione di stampo mafioso - si trova al momento in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento