menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processo vigilesse aggredite, il Tribunale: "Comune non è parte civile"

La vicenda risale a 4 anni fa: l'amministrazione cittadina - ha spiegato il giudice -non potrà costituirsi nel procedimento a causa dell'insufficienza di motivazioni

Il tribunale di Bari ha rigettato la richiesta di costituzione come parte civile del Comune nel processo in cui è imputato un commerciante barese accusato di aver aggredito, nel gennaio 2012, due vigilesse intervenute per sanzionare l'auto in sosta vietata. Il giudice ha ritenuto la richiesta di Palazzo di Città inammissibile me insufficienza di motivazioni: l'amministrazione barese aveva ritenuto giusto procedere ritenendosi parte offesa per presunta lesione di immagine e presunti danni patrimoniali e non patrimoniali ai danni del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento